Menu
Amore che ritorna

Quando dopo anni ti accorgi che non l'hai mai dimenticata

Mi trovavo da 4 anni in Egitto per lavoro.
Io e lei c'eravamo lasciati 7 anni prima e tutta la mia vita era orientata al nuovo mondo che stavo vivendo.
Lavoro, colleghi, vita di città e nuove culture riempivano la mia vita.

Mai avrei pensato che il telefono della mia stanza d'hotel avrebbe trasportato la sua voce dopo così tanto tempo.
Quella sera ero rientrato presto.
Ero abbastanza stanco e dopo una cena frettolosa volevo godermi un buon film e poi fare un sonno rilassante.

Le mie coordinate in Egitto erano note ai miei familiari e a 2 amici che sentivo sovente.
Quando squllò il telefono pensai alla solita chiamata della mia famiglia, per sapere come stavo: invece era lei.

Un momento di vuoto prima della tempesta

Sono io, Cherry. Finalmente ti ho trovato. Ti prego non chiudere, devo dirti qualcosa di molto importante.

In realtà non avrei chiuso il telefono per nessun motivo al mondo. Decisi però di fare il superficiale chiedendole semplicemente "Ciao! come stai, piacere di sentirti. Dimmi tutto".

Tornai in Italia la settimana seguente. Lasciai il lavoro e tutto il mondo per correre da lei.
Oggi siamo sposati e abbiamo un figlio.

Cosa è successo al nostro lettore? Cosa l'ha spinto a tornare dalla sua ex compagna?

Sarebbe bello concludere la storia dicendo che il vero amore non si dimentica.
Sarebbe una cosa magnifica pensare che anche dopo anni, l'incontro tra due innamorati è fatale.
Purtroppo la verità è un tantino diversa.

Lei era molto ricca. Lui un poveraccio.
Lei avrebbe sistemato per sempre i suoi problemi economici e lui, per quanto in parte convinto, era stato mosso soltanto da interessi personali.
Questa è la verità della storia, una come tante che accadono nel mondo.

Non c'è amore che resiste all'amore, ma c'è l'interesse che trasforma tutto in amore vero