Menu
Lillo Firetto Sindaco di Agrigento

Quello che nessuno dice su Lillo Firetto: scopriamolo insieme

Votato con oltre il 59% dei voti (nel 2015) è sempre stato un sindaco molto amato ma anche discusso.
Da sempre è vittima di un attacco sistematico e continuativo su un unico tema: la raccolta differenziata e il degrado urbano.

Gli anti-firettiani, alcuni noti per "utilizzo asfissiante di facebook", si muovono da soli, come lupi senza branco, che al primo sole si sciolgono come neve.
Questi pseudo-antagonisti dimenticano (o fanno finta di dimenticare) un fatto importante:
Firetto ha mantenuto in vita un comune sull'orlo del dissesto finanziario, dopo il commissariamento del 2015, con il dimissionario ex sindaco Marco Zambuto.

Qualcuno ha anche sperato che venisse condannato per questioni inerenti la sua ex carica come sindaco di Porto Empedocle.
Altri hanno fatto in ginocchio le scalinate della cattedrale di San Gerlando pregando per una sua dipartita.
Insomma, metafora a parte, gli haters di Lillo Firetto hanno sempre visto quello che volevano vedere, e spesso hanno visto male!

Cosa c'è di vero in tutta questa frenesia anti Firetto?

Una cosa è certa. Lillo Firetto si è trovato in difficoltà con la raccolta differenziata. E' vero... verissimo.
Lui, come il 99.23% dei sindaci italiani si SONO TROVATI IN DIFFICOLTA' SULLA RACCOLTA DIFFERENZIATA!

Ecco la grande scoperta! Lillo Firetto è umano! 
E' un fatto gravissimo che il Sindaco di Agrigento non sia un supereroe...


Eppure la raccolta differenziata è partita. Funziona. Si è articolata ed è migliorata nel tempo.
Quante colpe ha Lillo Firetto che non sono le stesse di quei cittadini che ancora oggi gettano la spazzatura dalla macchina?

Ecco le cose sulle quali dovremmo riflettere.
Firetto rimane di fatto un autorevole amministratore che ha le capacità e le competenze politiche di tenere insieme i pezzi.
Difficilmente avremmo avuto di meglio con un ex-Zambuto o con un sindaco nuovo (che non ha mai fatto il sindaco).

Agrigento ha bisogno di competenza e non di esperimenti politici sulla pella della gente!
Se qualcuno volesse unirsi che lo faccia in fretta, il treno è già arrivato!